Da soli con orgoglio e a testa alta. AVANTI “CASA CASORIA”

Da soli con orgoglio e a testa alta. AVANTI “CASA CASORIA”

Da soli con orgoglio e a testa alta. AVANTI “CASA CASORIA”

Restare fuori dalla politica è stata per anni una mia scelta precisa, dettata soprattutto da un livello di mediocrità politica che da anni caratterizza questa città, ed  una spiccata attitudine degli attuali amministratori a difendere i  propri interessi personali anziché rappresentare e difendere il bene e l’interesse  comune. Tale convinzione è ancora più forte di prima dopo che ho provato in tutti i modi a comprendere le metodologie e i comportamenti che nulla hanno a che fare con la politica come servizio e senso della responsabilità. Spesso si confonde il voto come un piacere da fare all’amico di turno che quando arriva il momento delle elezioni ci chiede un “favore” il voto. Ebbene quello è uno dei momenti dove ha inizio la fine della democrazia e si mette in scena una delle rappresentazioni più tragiche mai rappresentate nel teatro della vita. Farsi rappresentare da chi del potere della politica ne trae benefici e scopi personali.

Nessuno più di me ha il diritto di rivendicare la voglia di partecipare al riscatto della Città. Ho seminato e raccolto lavoro, ho progettato e realizzato il sogno di una famiglia restando nella mia Città,  e resta  il  più importante della mia vita, ho conosciuto persone sfiduciate e insieme abbiamo creato, costruito e realizzato progetti per la città sempre animati dallo spirito di sacrificio e di benessere per tanti e non solo per chi investe in e ricava utili, ma mai e poi mai sarò uno strumento da utilizzare per battaglie personali e mai e poi mai permetterò di utilizzare chi con me  ha creduto in un progetto  iniziato sei mesi fa con entusiasmo, dedizione e perseveranza. Scendo in campo con la Lista “Casa Casoria” con la convinzione che niente e nessuno potrà mai cambiare la mia indole di uomo libero e di uomo per la libertà. Profondamente convinto che i cambiamenti iniziano da momenti di sacrificio e di rinunce, ma con la consapevolezza che ogni scelta è stata fatta con il cuore e con la determinazione di chi conosce questa Città più di tanti altri che in questa città intravedono solo una mera questione di visibilità e opportunità.

 

Condividi su

Redazione

“Cittadini per Casoria” nasce dal desiderio di risollevare una città ormai allo sbando. Gli onesti cittadini bramano che Casoria risorga dalle ceneri dello scellerato braciere che ne ha consumato avidamente le risorse.

Articoli correlati

Close