Carlo De Vita: Azzeramento dei vertici aziendali e programmazione per lo scioglimento di Casoria Ambiente.

Carlo De Vita: Azzeramento dei vertici aziendali e programmazione per lo scioglimento di Casoria Ambiente.

Carlo De Vita: Azzeramento dei vertici aziendali e programmazione per lo scioglimento di Casoria Ambiente.

Leggendo le dichiarazioni del sindaco riguardo al secondo incidente mortale avvenuto in Casoria Ambiente, non posso che ritenere tali dichiarazioni, inaccettabili. Non è possibile parlare di singolare fatalità, dopo che meno di un mese fa abbiamo pianto la morte di Stefano Basile. Tra l’altro come riportato sul Mattino, l’alcoltest dell’autista, sarebbe risultato positivo, pertanto è urgente un’inchiesta interna per analizzare chi ci lavora, come viene organizzata e monitorata l’azienda. Dopo l’interdittiva antimafia del 2006 e il sequestro dell’area di stoccaggio di due anni fa, questo episodio non può non sortire un intervento energico che possa rivoluzionare questo contenitore creato e riempito in modo non proprio pulito e lineare. Quando si parlava di rivoluzione, era proprio questo che noi e i cittadini avevano immaginato. Analizzare e sconvolgere questi contenitori politici doveva essere la premessa ad un governo che poteva poi sviluppare idee di rivoluzione e invece, si distrae l’attenzione dei cittadini con iniziative prive di contenuti e che sono solo fumo negli occhi, che servono a spostare l’attenzione mediatica da argomenti molto più seri su cui bisognerebbe arrivare a delle soluzioni in tempi brevi. Personalmente non smetterò mai, di chiedere l’azzeramento dei vertici dell’azienda e la programmazione affinché si arrivi allo scioglimento della società.

Condividi su

Redazione

“Cittadini per Casoria” nasce dal desiderio di risollevare una città ormai allo sbando. Gli onesti cittadini bramano che Casoria risorga dalle ceneri dello scellerato braciere che ne ha consumato avidamente le risorse.

Articoli correlati

Close