I Cittadini

Mauro De Stefano

Infermiere

Sono Mauro De Stefano , ho 35 anni laureato in scienze infermieristiche attualmente Infermiere ferrista di sala operatoria presso il primo policlinico di napoli, sono sposato ho 2 bambini ed ho deciso di rendermi disponibile per questa nuova avventura elettorale per impegnarmi a migliorare il futuro dei nostri figli e dei giovani di Casoria , per chi come me è nato e cresciuto per strada conosce bene le pecche del nostro sistema sociale , a fronte di questa fortissima conoscenza sono impegnato personalmente ad essere vicino ai giovani e i bisognosi e vorrei rendermi utile tramite la politica ad aiutare chi ha bisogno , collaborando personalmente a migliorare la nostra società .

Massimo Di Palma

Libero professionista

35 anni, laureato in Ingegneria edile presso l’Università di Napoli Federico II, svolge attualmente l’attività di libero professionista sia in Italia che all’estero. Giovane, ma con un ricco curriculum professionale, ha dimostrato attraverso i principi di ONESTA’, TRASPARENZA, COERENZA E VOLONTA’ di poter perseguire tutti gli obiettivi lavorativi, rendendolo al tempo stesso un prezioso collaboratore affinché possa portare un notevole apporto alla nostra città, attualmente tendente ad un triste decadimento causato da anni di bistrattata gestione.

Anna Belgarbo

Cittadina

Mamma orgogliosa di una meravigliosa creatura, sono amata e sostenuta da un uomo eccezionale; credo infatti che amarsi e mettere insieme le energie prendendosi cura l'uno dell'altro sia l'unica via, nella famiglia cosí come nella vita comune della nostra cittá, per cambiare davvero le cose. Penso che siamo chiamati tutti a trovare il modo di collaborare strettamente e creare una rete, per dare una nuova direzione a tutto. Dobbiamo farlo, ed anche urgentemente, per i nostri figli. Per consegnargli una cittá che sia un posto bello, dove crescere bene, poter avere una prospettiva felice guardando al futuro. Sento molto la responsabilitá verso i nostri piccoli, ed è per questo che sono molto attiva nella vita scolastica, mettendomi a disposizione per coordinare le energie delle mamme e cambiare ció che vediamo che va nella direzione sbagliata. Per questo combatto con passione, in prima linea, senza temere nulla: penso che è davvero arrivato il momento di cambiare le cose, dobbiamo alzare la testa.

Patrizio Criscuolo

Imprenditore

Ho 47 anni, sono un imprenditore, figlio di un noto commerciante di Napoli, oggi in pensione. Vorrei che Casoria diventasse una città vivibile, mi dà tristezza vedere le condizioni in cui versa, dopo le fallimentari amministrazioni che si sono susseguite negli ultimi anni. E' arrivato il momento di cambiare, per risolevare Casoria, e possiamo farlo mettendo in campo gente pulita ed onesta, con tanta voglia di fare. Proviamoci insieme!

Antonio Limatola

Operaio

32 anni, marito e padre amorevole di una bimba di 1 anno. Cuoco per passione e operaio di bordo presso il porto di Napoli dall'età di 17 anni da tre generazioni. Sono casoriano di adozione, ma nonostante ciò ho a cuore questa città, il nostro futuro e quello delle nuove generazioni: quello dei nostri figli. Sono un uomo semplice e con tanta voglia di fare

Marco Iuso

Impiegato

51 anni, impiegato responsabile aziendale,padre di 3 figli e marito di una donna eccezionale, vorrei tanto che Casoria fosse una città' normale, mi fa tanta tristezza vederla senza identità e senza orgoglio per colpa di tante amministrazioni che negli anni l'hanno ridotta a una città dormitorio e senza regole dove il politico di turno ha pensato solo alle proprie esigenze personali. Pero' credo che ci sia ancora un speranza mettendo in campo gente pulita e con tanta voglia di fare, quindi proviamoci.

Anna Baratto

Impiegata

Anna Baratto. Anni 30, moglie e madre di due bambini, lavoro sin dall'età di 19 anni nell'azienda Napolincasa che, ormai, rappresenta la mia seconda casa. La maternità mi ha resa responsabile e coraggiosa ed ho imparato che qualsiasi ostacolo va affrontato con forza e positività. Ogni giorno è un impegno, un nuovo obiettivo da superare, una nuova esperienza da vivere: e con questo spirito mi auguro che la nostra amata città possa migliorare, per noi e per i nostri figli. Sono stanca di vivere in una città al collasso, è il momento di cambiare aria, e ciò è possibile se ci armiamo di entusiasmo e forza di volontà.

Giuseppina Baratto

Avvocato

31 anni, laureata alla facoltà di giurisprudenza Federico II, esercito l'attività di avvocato, con specializzazione nel diritto penale. Interessata a fornire un solerte ed efficace contributo al nostro territorio, perché possa risalire dalla pochezza intellettuale e dal degrado ambientale in cui è precipitato da anni, in forza della annosa trascurata gestione. Fiduciosa che il fattivo apporto del semplice lavoratore - piccolo eroe di tutti i giorni - possa lasciare una traccia significativa nella storia della nostra città, restituendole la capacità di far provare a chi la abita quel senso di “appartenenza al luogo” e quella aurea bellezza per cui è stata denominata “Casoria”.

Luisa Montanino

Docente

52 anni, moglie e mamma orgogliosa di una ragazza di 22 anni e un ragazzo di 17. Scelsi, fin da bambina, di fare l'insegnante perchè credo fermamente che trasmettere il proprio sapere agli altri, soprattutto ai bambini, sia il primo passo per formare cittadini consapevoli sul quale riporre le più alte speranze per il futuro. Sono nata a Casoria, ed è qui che vivo ancora nutrendo un profondo legame verso la mia città nonostante più volte mi sia allontanata da essa per diverse esigenze lavorative. Come tutte le cose che faccio, prendo il mio lavoro molto sul serio cercando di tirare fuori il meglio da ogni bambino e facendo in modo da adattarmi io alle sue esigenze e non viceversa, adottando naturalmente i principi che sono alla base della maieutica socratica. Nutro inoltre un particolare interesse per la difesa dell'ambiente prendendo parte a diverse associazioni che si impegnano lottando in prima linea nella difesa nel pianeta che ci ospita. Questo mi porta a coltivare il mio animo combattivo, e se Casoria ha bisogno dei suoi cittadini significa che è giunto il momento di scendere in campo, ed io non mi tiro indietro.

Stefania Visconti

Cittadina

48 anni, moglie e madre di un bambino di 8 anni. Nel primi anni di residenza, mi sono fortemente impegnata nel fornire formazione post-scolastica ad un numero imprecisato di bambini, provenienti dai diversi livelli della scuola d’obbligo. Negli anni successivi, con l’avanzare dei sistemi di pubblicità telefonica, ho partecipato ìn diverse strutture, ad attività promozionali e customer care, per le utenze di telefonia e servizi. Comunicabilità, empatia ed una buona dose di ottimismo, raffigurano al meglio il mio profilo.

Tonia Rainone Pigliacelli

Cittadina

33 anni moglie e madre di due splendide bambine. Da tanti anni ormai vivo la quotidianità di questa città' che anno dopo anno sta prendendo una direzione che non condivido .Ognuno di noi credo debba essere propenso al cambiamento e farsi carico delle proprie scelte , e con una forte collaborazione riuscire finalmente a risollevare questa città' da tutte queste problematiche che ormai la contraddistingue.Con impegno e con piacere appoggio questo nuovo progetto e nel mio piccolo cerchero' di rendermi utile .Da soli si cammina ma insieme si può' andare lontano.

Nicola Rea

Cittadino

Da circa quaranta anni vivo la quotidianità di questa città. Condivido i valori, i principi e gli obbiettivi del movimento. Ho conosciuto le persone che ne fanno parte e sono fiero di utilizzare le mie competenze, le mie esperienze, per supportare la crescita del gruppo e collaborare al recupero di Casoria.

Armando Capone

Impiegato Finmeccanica

32enne impiegato Finmeccanica comparto aerostrutture. Marito e padre presente di 3 bambini. Casoriano di adozione e per scelta. Padre interessato e alquanto preoccupato del paese che sta contribuendo a formare per i propri e gli altrui figli; convinto che solo una cittadinanza attiva e responsabile possa apportare effettivi cambiamenti e migliorare gli ambienti in cui si svolge la nostra quotidianità. Certo di poter contribuire, nel mio piccolo, ad apportare un miglioramento del nostro paese. Convinto che il vero cambiamento avviene dal basso, dalle cittadine e dai cittadini onesti di questo paese, che con il loro esempio possano scuotere le conoscenze sopite di molti che non credono più nella possibilità di un miglioramento. Fiero di essere un CITTADINO PER CASORIA

Annina D’Ambrosio

Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche

Giovane cittadina casoriana nata a Napoli l'8 maggio 1991. Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche presso la Federico II di Napoli e redattrice presso il Giornale di Casoria. I miei studi e le mie attinenti esperienze lavorative hanno suscitato in me un forte interesse per il tema delle relazioni sociali e del benessere psicologico. Ritengo che la rinascita di Casoria non possa non passare attraverso la riscoperta delle radici che ci legano a questa terra e, dunque, attraverso la valorizzazione dell'identità sociale e del senso di appartenenza alla propria comunità. Valori, questi, essenziali che contribuiscono all'incremento del benessere individuale e che possono essere ritrovati e tutelati, ad esempio, tramite l'organizzazione di numerosi e frequenti eventi sociali e culturali che coinvolgano attivamente tutti i cittadini di Casoria, dai bambini agli anziani, perchè una comunità funziona se è coesa e la coesione sociale non può prescindere dalla solidarietà e dalla cooperazione che danno luogo a legami caratterizzati da interdipendenza positiva.

Domenico Ruggiero

Giornalista

Classe 91. Giornalista pubblicista e studente di Lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Redattore presso Il Giornale di Casoria e Fantagazzetta. Da cittadino casoriano che ben conosce questo martoriato territorio, svolgo la mia professione ponendomi sempre in prima linea nella segnalazione delle problematiche che attanagliano la nostra Casoria. Fortemente desideroso di mettermi in gioco nella vita e nel lavoro, con lo sguardo sempre volto alla crescita ed al miglioramento, considero i traguardi non come punti di arrivo, ma come stimoli che mi inducano a dare sempre il massimo. L'energia, l'impegno, la responsabilità, la dedizione e l'ottimismo sono e sempre saranno il carburante della mia attività di giornalista, impegnato con passione e fiducia nella battaglia più importante: la rinascita della nostra città.

Achille Ferenderes

Operaio

33 anni. Marito e padre di 2 bimbi. Perito informatico occupato in qualità di operaio presso Alenia Aermacchi. Uomo di saldi e radicati principi morali, con sani valori ed un forte senso della famiglia. Nonostante ciò gli occhi sono puntati lontano verso un domani che mi auguro essere migliore. Consapevole che il singolo fa la differenza ma l’unione fa la forza, ho intenzione di fare tutto ciò che è nelle mie possibilità per assicurare un futuro migliore a Casoria e soprattutto alle generazioni che verranno, compresi i miei figli.

Valeria Maro

Cittadina

Ingegnere gestionale, trentatreenne, inoccupata, insegnante di terza fascia di matematica ed informatica alle scuole superiori. Felicemente sposata e mamma di Vincenzo, di quasi tre anni, e Greta che dovrebbe nascere ad aprile. Tenace, con spirito organizzativo, dinamica ed attiva (in questo momento un po’ meno) ma soprattutto determinata a migliorare la NOSTRA città per coscienza, per affetto e soprattutto per amore dei miei figli, casoriani, che ne sono parte. Il nostro futuro e quello dei nostri bambini, uomini e donne della Casoria di domani, dipende da noi, da ciò che oggi riusciamo a costruire e garantire loro, perché è oggi che creiamo le fondamenta di ciò che innalzeremo domani.

Roberta Maro

Cittadina

Laureata magistrale in “psicologia clinica e dello sviluppo” a pieni voti, oggi a 29 anni mamma orgogliosa di tre stupendi bambini. Proprio per loro e per il loro futuro vorrei collaborare attivamente perché il nostro paese diventi un’area dove la crescita e lo sviluppo sia fisico sia psicologico non siano a rischio. Credo fermamente che le identità del singolo siano il risultato di una buona rete familiare e sociale e vorrei garantirla ai miei figli e non solo a loro. Casoria è il mio paese e spero rimanga il paese di cui i miei figli possano un giorno essere orgogliosi cittadini.

Salvatore Paone

Avvocato

28 anni Avvocato, Cittadino di Casoria e per Casoria, da sempre interessato alle problematiche del nostro territorio derivanti da anni di mala gestio delle amministrazioni e dalla dilagante illegalità, unite da una totale mancanza di senso civico comune. Convinto che si possa restituire dignità alla nostra città attraverso il risveglio di una coscienza collettiva, che spinga ad abbattere il muro del solito voto clientelare rafforzando il legame tra cittadino e territorio.

Eleonora Niutta

Educatrice Extrascolastica

38 anni educatrice professionale extrascolastica, impegnata da sempre in progetti per l’infanzia. Ho avuto modo di approcciarmi per esperienze lavorative e personali con diversi contesti e mi piacerebbe moltissimo poter vedere a Casoria il fiorire di opportunitá di crescita ed arricchimento soprattutto per i bimbi e gli adolescenti. Portata per indole caratteriale più alla speranza che al continuo soffermarsi su ciò che non va, spero che noi cittadini casoriani riscopriamo seriamente la voglia di fare e potenziare ricchezze che giá ci appartengono.Il negativo è sotto gli occhi di tutti ed è il nostro sguardo e la nostra prospettiva che va modificata! Non è ricordando eternamente ciò che non ha funzionato che cambieranno le cose, ma è nella propositivitá, nella voglia di progettare cose buone e renderle fattibili e concrete!! Mi auguro che la concretezza sia il punto di partenza e di forza di nuovi obiettivi.obiettivi semplici, ordinari, quotidiani.Obiettivi alla portata di noi tutti, che rappresentiamo i veri protagonisti del nostro stesso cambiamento!

Mauro Giacometti

Vigile del Fuoco

45 anni, professione vigile del fuoco stanco e deluso di vedere Casoria in queste condizioni. Nato e cresciuto a Casoria anche se per un decennio è vissuto nella vicina Casalnuovo seguendo sempre con attenzione la vita politica Casoriana avendone in essa radici profonde . Ho visto il susseguirsi di amministrazioni politiche che non hanno fatto altro che distruggere la città. Sono da sempre impegnato nel sociale prima collaborando attivamente con Associazione Italiana Assistenza agli Spastici sezione Casoria per più di un decennio e tutt' oggi anche per la mia professione. Auspico un cambiamento nelle idee dei miei concittadini che finalmente decidano di votare per il nuovo e per chi ha veramente a cuore la sorte della città. Basta con i soliti noti . E' l'ora di dare fiducia alle donne e agli uomini del fare che non fanno le solite promesse da marinaio.

Alba Rennola

Nonna

87 anni, nonna felice di 11 nipoti e 7 pronipoti. Ha vissuto a Caracas per ben 60 anni svolgendo l’attività di imprenditrice per tutto il Venezuela Si è dedicata poi ai figli e ai nipoti, dislocati un po’ per il mondo, raggiungendoli e viaggiando. Amante della musica classica, dell’arte e della poesia, vive a Casoria con la figlia e le nipoti dal 2010. “sono affettivamente legata a Casoria e mi piacerebbero maggiori realtá di aggregazione per la terza etá, corsi di internet per nonni e bimbi insieme, recupero delle memorie storiche. Credo nell’onestá intellettuale del movimento e lo sostengo con determinazione!”

Alessandro Pino

Cittadino

Cittadino, stanco e deluso di una città amministrata da sempre senza pensare al senso civico e alle persone che ci vivono. Amante della fotografia, fotografo per passione, si avvicina al movimento "Cittadini per Casoria" perchè condivide le idee e gli obiettivi di chi ha fatto diventare un'idea una cosa concreta di chi vuole portare una normalità che da tempo manca. La normalità è la vera rivoluzione.

Tommasina Iuliano

Cittadina

34 anni, ragazza semplice con una grande passione per la musica e tutto quello che è legato all’arte, Casoriana Doc e dotata di grande tenacia e voglia di contribuire al miglioramento della qualità della vita della sua città natale, interessata all’organizzazione di eventi musicali e culturali in continuo contatto con il mondo giovanile. Il suo scopo è quello di risvegliare la coscienza, soprattutto quella dei giovani, per una città più colorata e soprattutto che offra più possibilità di espressione e divertimento per mettere a tacere le voci che vogliono Casoria “Città Dormitorio”.

Salvatore Contiello

Tecnico Esperto Enel Distribuziome

Nella sua vita lavorativa ha svolto vari incarichi aziendali sempre con grande successo. La sua natura politica nasce dall’indole di essere sempre al servizio per gli altri. Oggi da Nonno di tre splendidi nipoti, che dovranno vivere sul territorio metto la mia esperienza e la mia persona a disposizione per cercare di cambiare il volto del territorio e dare a questi miei nipoti e a tutti i nipoti del popolo di Casoria una vivibilità maggiore in una città a misura d’uomo.

Carlo De Vita

Imprenditore

Carlo De Vita è il fondatore del “Gruppo Napolincasa”, Società Immobiliare specializzata nella gestione dei patrimoni immobiliari oltre che nella gestione e valorizzazione delle aree parcheggio del cui franchising fanno parte i marchi de “Il Giornale di Casoria”– di cui ne è Editore – ed il borgo creativo “La Casa di Fiore”. L’imprenditore casoriano è un vero e proprio vulcano d’idee, sempre pronto a lanciarsi a capofitto in nuove sfide professionali, grazie alle proprie innate capacità manageriali ed alla sua esperienza ventennale nel campo immobiliare. Estremamente pratico e ottimista, riesce sempre a guadagnarsi la stima e la fiducia di chi fa la sua conoscenza.

Daniela Midiri

Impiegata

36 anni, Dott.ssa in Economia Aziendale lavoratrice e mamma a tempo pieno amante del ballo, della musica latino americana e del mare. Si dice che la semplicità si trova nelle piccole cose, ed è proprio nelle piccole cose che ho trovato le mie più grandi soddisfazioni. Casoriana di adozione ma con il forte desiderio di vedere risorgere questa città ormai ferita e abbandonata a se stessa.

Mariarca Guida

Direttrice artistica di danza

30 anni, da sempre impegnata nel mondo dello spettacolo. Direttrice artistica da sette anni della scuola di danza "PASSION IN MOVE" sita in Casoria. Il mio unico obiettivo è sempre stato quello di creare un ambiente dove i giovani,e non solo, possano esprimere il loro essere più intimo attraverso il movimento....come diceva il celebre Alexandre Tiaroff "la danza comincia ove la parola si arresta". Determinata nel mio lavoro e pienamente ferma delle mie idee, spero di poter contribuire al miglioramento della "nostra" Casoria.

Dario Soprano

Analista Software

44 anni nato a Napoli, lavoro in Grimaldi Group da circa 10 anni come analista software. Ho fatto della mia passione per l'informatica il mio lavoro anche se la mia vera passione è viaggiare. È la mia prima partecipazione ad un gruppo politico, spero di dare un contributo per cambiare la nostra città.

Veronica Niutta

Cittadina

42enne, cresciuta nella città di Casoria, da sempre grande appassionata di libri e cultura, delusa dai pochissimi se non inesistenti luoghi o proposte dove poter condividere la mia passione. Speranzosa e fiduciosa che le cose possano cambiare in tutti gli ambiti nella nostra città, grazie alla determinazione e fiducia che ispirano le persone del movimento ma anche grazie a noi cittadini,in quanto ognuno con il suo piccolo/grande bagaglio di esperienze può aiutare a migliorare e migliorarci.

Alba Niutta

Lingue e Letterature Straniere

45 anni, dott.ssa in lingue e letterature straniere amante dell american style e mamma di Beatrice. Ho lavorato come impiegata Europcar per 8 anni presso la U.S. Navy base di Capodichino, e sono fiera di tale meravigliosa esperienza. Auspico un concreto cambiamento per Casoria dove desidererei più spazio verde per i bambini, scuole più pulite ed organizzate con possibilità per genitori lavoratori di poter seguire eventi ed incontrare insegnanti in orari più idonei. Mi avvicino con curiositá e spirito di iniziativa al movimento confidando nelle sane intenzioni dei buoni cittadini

Danilo Citarelli

Studente

25 anni, studente universitario frequentante la facoltà di Scienze dell'educazione e della formazione. Sin da piccolo ho coltivato la passione per il canto,la musica e il teatro. Non ho mai smesso di crederci e con tanti sacrifici e tanta forza di volontà sono entrato a far parte di una Compagnia Stabile di Innovazione. Il mio auspicio più grande,da giovane cittadino casoriano,è che si possano recuperare i teatri comunali e che ci sia una maggiore diffusione di arte, di musica e di cultura. Con la speranza che in futuro si possano aprire tante porte ai giovani casoriani, per far si che possano realizzare i propri "sogni" e risvegliare i "talenti" nascosti.

Antonio Fiore

Studente

21 anni, studente universitario frequentante la facoltà di Medicina e Chirurgia presso la Seconda Universitá di Napoli. Sono stato sempre affascinato e incuriosito dalla scienza e dalla cultura generale. Sono un ragazzo semplice, con un grande senso dell'ordine, della civiltà, delle regole e della legalitá. Sono un cittadino di Casoria da sempre e (ahimè) riconosco le problematiche che affliggono la mia città. Obiettivi futuri: agevolare e migliorare la qualità della vita dei cittadini di Casoria!

Simona Spelta

Casalinga

39 anni, casalinga e mamma a tempo pieno. Ho lavorato per 15 anni presso una società di informatica ma ho ancora tanta voglia di mettermi in gioco. Amo viaggiare, leggere e stare in mezzo alla gente. Spero vivamente che per la città di Casoria ci sia un' evoluzione di idee e cambiamenti finalizzati alla crescita della città stessa.

Titty Molari

Casalinga

Diploma magistrale, maestra elementare inoccupata, casalinga (disperata!!!) a tempo pieno

Carmine Maro

Cittadino

Diploma Perito Costruttore Aeronautico, Cassintegrato “ALENIA” attualmente in mobilità, impiego attuale NONNO (felice!!!) a tempo pieno

Anna Rullo

Broker Assicurativo

Sono nata 28 anni fa a Napoli da genitori entrambi nati e cresciuti a Casoria. Mi definisco una ragazza semplice, solare, superattiva, sportiva e che ama viaggiare. Dopo aver conseguito la Laurea in Economia, ho trovato un impiego nel settore del brokeraggio assicurativo. Passando dall’Università all’attuale mondo del lavoro, il mio motto è sempre lo stesso: impegno, costanza e dedizione. Questi i fattori di successo per il raggiungimento di un qualsiasi obiettivo. In qualità di cittadina casoriana, intendo dare il mio contributo fatto di idee, proposte e "cose semplici" perché è da queste che si dovrà partire per realizzare delle “grandi cose”.

Rita Amato

Docente

Sono un'artista decoratrice, mi occupo infatti di decorazioni su diversi materiali tra cui principalmente il vetro e sono una docente di arte e immagine in una scuola media. Mi piace molto scrivere e lo faccio spesso per rilassarmi. Mi piace ascoltare musica jazz ed ho studiato canto moderno. Mi piace la mia città (dove ho frequentato le scuole fino alle medie dell'Istituto Martin Luther King per poi continuare gli studi a Napoli, prima al Liceo Artistico e poi all'Accademia di Belle Arti, dove ho studiato Decorazione). e l'aria vitale che ha sempre avuto. Una piccola metropoli, una piccola Napoli. Eppure, oggi ne vedo e talvolta ne descrivo i problemi in articoli per il nostro giornale di Casoria. Di Casoria mi ha fatto sempre male il troppo disordine urbano che spesso è sfociato in incuria e purtroppo degrado in alcune zone. Credo che la città con ad esempio la presenza del suo C.A.M, abbia tante risorse culturali e storiche che vanno assolutamente valorizzate. Come va combattuta la microcriminalità che attanaglia tanti centri. Ecco cosa desidera per Casoria, qualsiasi suo figlio, chi porta la città nel cuore, chi ha qui ha dei ricordi. Per quanto mi riguarda, voglio mettere a disposizione le mie energie e le mie competenze artistico-culturali a servizio della città e della sua crescita.

Mauro D’Orsi

Cittadino

49 anni, nato a Casoria, cosa rara per quelli della mia età. Magazziniere, commesso, cameriere attualmente in cerca di occupazione. Da sempre vivo e lavoro nella mia città e voglio contribuire nel mio piccolo a migliorare la vivibilità sul territorio affinchè i miei figli un domani possano vivere in un a città migliore.

Close