Nuovo comandante per i Carabinieri di Casoria. Il movimento Casacasoria, chiede al capitano Pugliese un aiuto per la battaglia a favore della legalità.

Nuovo comandante per i Carabinieri di Casoria. Il movimento Casacasoria, chiede al capitano Pugliese un aiuto per la battaglia a favore della legalità.

Nuovo comandante per i Carabinieri di Casoria. Il movimento Casacasoria, chiede al capitano Pugliese un aiuto per la battaglia a favore della legalità.

(di Alessandro Pino)

Dopo tre anni il Capitano Pierangelo Iannicca, promosso maggiore e destinato a nuovo incarico, lascia il comando della compagnia dei carabinieri di Casoria. Il movimento Casacasoria, ringrazia il Maggiore Iannicca, per i tre anni di comando e si complimenta per il lavoro svolto in una realtà complicata come la nostra e gli augura un grosso in bocca al lupo per il futuro. A sostituirlo, è il capitano Francesco Filippo Pugliese, nato a Taranto nel 1978, non ancora quarantenne, ha già alle spalle una lunga e onorata carriera, con esperienze di comando nelle Marche, in Kosovo e in Sicilia. Il movimento Casacasoria, un movimento civico che nasce con l’intenzione di essere parte attiva e promotrice di battaglie sul territorio per garantire e difendere la legalità, chiede al nuovo capitano di essere un paladino della giustizia e difensore delle persone normali che si sentono deboli al cospetto della criminalità dilagante sempre di più e delle caste di cui questa città è piena, rendendo difficile la sopravvivenza a chi non può godere dei diritti concessi a pochi e non a tutti. Proprio Il dilagare della criminalità nell’ultimo periodo preoccupa i cittadini che non vivono più con la meritata tranquillità. Ci aspettiamo che il lavoro svolto in questi anni dal capitano Iannicca, abbia un seguito e un maggior controllo sul territorio.  La giovane età e l’evidente considerazione della persona, a cui è stato assegnato il comando della compagnia dei carabinieri della quarta città della Campania per numero di abitanti, ci fa ben sperare che le nostre richieste siano esaudite. Buon lavoro Capitano Pugliese, in bocca al lupo.

Condividi su

Redazione

“Cittadini per Casoria” nasce dal desiderio di risollevare una città ormai allo sbando. Gli onesti cittadini bramano che Casoria risorga dalle ceneri dello scellerato braciere che ne ha consumato avidamente le risorse.

Related Articles

Close