Carlo De Vita: Altra occasione persa per la nostra città. Amministrare la vita dei cittadini è un atto di responsabilità

Carlo De Vita: Altra occasione persa per la nostra città. Amministrare la vita dei cittadini è un atto di responsabilità

Carlo De Vita: Altra occasione persa per la nostra città. Amministrare la vita dei cittadini è un atto di responsabilità

Altra occasione persa per la nostra Città. La graduatoria pubblicata sul Burc Campania parla chiaro. Bocciati perché incapaci a presentare un progetto che desse lustro e valorizzasse la nostra Città unica al mondo ad avere tre santi. Ma questo non è bastato per recuperare i finanziamenti della comunità Europea. Serve competenza servono risorse capaci di progettare e organizzare. Questo è mancato alla nuova amministrazione. Forse ci vorrebbe più saggezza e concretezza e meno arroganza. La campagna elettorale è finita e la Città di Casoria da anni è vittima della politica incapace di gestire le risorse e di amministrare per il bene comune. Le guerre interne ai partiti e le divisioni familiari, hanno portato Casoria ad essere la città che oggi è sotto gli occhi di tutti, una città Sporca, invivibile e soprattutto una città abbandonata al proprio destino. Eppure vorrei ricordare a chi oggi amministra la città e ai suoi condottieri che negli ultimi venti anni sono stati sempre presenti nella gestione della Cosa pubblica. Casoria merita innanzitutto una classe dirigente saggia, che al di là dei colori politici che tuteli il territorio, che valorizzi ogni iniziativa che esprime radicamento alla Città e non perda tempo ad ostacolare progetti locali, solo perché non espressione o direttamente collocati alla politica di chi amministra temporaneamente la vita pubblica dei cittadini casoriani. La nostra Città, ha bisogno di una classe dirigente non occasionale, amministrare la vita dei cittadini è un atto di responsabilità che non può e non deve ridursi ad un pugno di voti raccolti e trasformati in rappresentanza autoritaria. Oggi più di ieri occorre l’attenzione da parte dei Cittadini, per evitare che il disinteresse lasci spazio ad amministratori incapaci, che producono danni per l’intera comunità. E’ arrivata l’ora dei fatti concreti e di obiettivi da raggiungere insieme e soprattutto per il bene di tutti, nell’interesse di una Città che diventi migliore di quella che ci hanno lasciato i vecchi amministratori che non mancano mai ad ogni elezione e che ancora oggi convivono e sopravvivono a tutte le stagioni. Casoria merita di più!

Condividi su

Redazione

“Cittadini per Casoria” nasce dal desiderio di risollevare una città ormai allo sbando. Gli onesti cittadini bramano che Casoria risorga dalle ceneri dello scellerato braciere che ne ha consumato avidamente le risorse.

Related Articles

Close